Vai al contenuto
Africa
Uganda
Dona
30 Novembre 2023

Un ambasciatore al Lacor

Una giornata intensa quella di ieri al Lacor. I preparativi fervevano da giorni e finalmente è arrivato: William W. Popp, l’ambasciatore americano in Uganda.

Qui, quando dici USA pensi a USAID, l’agenzia americana per lo sviluppo internazionale fondata da J.F. Kennedy nel 1961, che per il Lacor fa moltissimo.

In particolare provvede e a tutti i farmaci antiretrovirali, tanti e costosi, che servono all’ambulatorio HIV dell’ospedale per curare i suoi pazienti. Erano 7.123 lo scorso anno: 7.123 persone seguite per tutta la vita, a cui i farmaci vengono dati periodicamente nell’ambulatorio del Lacor o, quando serve, portati fin nel villaggio grazie alle distribuzioni mensili. L’ambasciatore è stato accolto da una folla ordinata di studenti e si è fermato un paio d’ore, seguito dalla stampa locale e dall’efficientissimo team comunicazione. Insieme a lui, l’arcivescovo di Gulu, John Baptist Odama, il direttore istituzionale Martin Ogwang, il suo vice Emmanuel Ochola, Dominique e altri rappresentanti dell’ospedale e della Fondazione.

L’ambasciatore si è recato in pediatria (costruita 30 anni fa proprio con fondi americani), in ginecologia, nel laboratorio centrale e in farmacia per poi fermarsi nel cuore del Lacor: il giardino dove riposano Piero, Lucille, il dottor Matthew e Brother Elio. In pediatria, un bimbo ha regalato all’ambasciatore dei palloncini con i colori della bandiera americana. Un gesto semplice, un grazie immenso.

Condividi
Ultime news
Dona il tuo 5x1000 Dona il tuo 5x1000
Follow us
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato
Iscriviti
Partner di
Fondazione Piero e Lucille Corti ETS
Piazza Velasca 6, 20122 Milano
Tel. - Fax. +39 02 8054728