Una pizza per il Lacor

News

Una pizza per il Lacor

comunicato spontini foto

Nasce la collaborazione tra lo storico brand milanese di pizza Spontini® e la Fondazione Corti, da 25 anni impegnata in Uganda a sostegno del Lacor, uno dei maggiori ospedali non profit dell’Africa Equatoriale.

L’amicizia tra la Fondazione Corti e Spontini® si concretizza il 7 ottobre al Castello Tolcinasco nell’ambito di una manifestazione di solidarietà in cui Spontini® offrirà le sue storiche pizze al trancio “made in Milano”.
Gran parte del contributo di chi parteciperà all’iniziativa andrà a sostegno delle attività dell’ospedale Lacor in Uganda, che ogni anno assiste e cura 270 mila pazienti, forma fino a 700 studenti che si avviano a professioni sanitarie e dà lavoro a oltre seicento dipendenti tutti ugandesi.

Spontini®, con la sua divisione Spontini Ethics, è da sempre impegnata nel sociale.
“Sentiamo il dovere di restituire la fortuna che ci ha permesso di arrivare fin qui”, ha dichiarato Massimo Innocenti, Executive CEO di Spontini®Holding.
“Siamo molto grati a Milano, città aperta al mondo, crocevia di culture. Crediamo nella solidarietà e nell’integrazione, valori che abbiamo trasferito nella nostra azienda dove oggi oltre il 35 per cento della forza lavoro è rappresentata da non italiani.
Valorizziamo chi mette anima e impegno nel proprio lavoro. Dentro l’azienda, così come fuori”, ha aggiunto Massimo Innocenti. “Ecco perché siamo orgogliosi di contribuire all’attività della Fondazione Piero e Lucille Corti”. La pizza è il cibo universale per eccellenza”, ha concluso il CEO di Spontini® Holding, “e, nel suo piccolo, rappresenta un momento di convivialità che supera ogni tipo di barriera economica, culturale, sociale”.

Dominique Atim Corti, presidente della Fondazione Corti e figlia di Lucille e Piero Corti, fondatori del Lacor Hospital in Nord Uganda, ha accolto con gratitudine il prezioso contributo di Spontini®

“Reduce da una guerra di oltre venticinque anni che ha devastato il paese, la popolazione ugandese si sta risollevando, ma è ancora afflitta dalle malattie della povertà.
Qui, più che in altri angoli del pianeta, malaria e infezioni delle vie respiratorie, anemia e altre malattie della povertà, mietono vittime tra i più piccoli e ancora si muore troppo spesso di parto; mentre l’HIV colpisce la popolazione attiva.
Dal 1959 e negli anni in cui i miei genitori hanno dato tutta la loro vita alla comunità ugandese, l’ospedale è stato rifugio e salvezza per migliaia di persone. Oggi è un baluardo di salute e prevenzione per la popolazione locale.
Ringrazio di cuore Spontini® per il sostegno, a nome di tutti i bambini che, senza il Lacor, morirebbero di malattie che si possono curare. E a nome di tutte le mamme che perderebbero il figlio, o la vita stessa, se non ci fosse la possibilità di intervenire in urgenza con una trasfusione o un taglio cesareo in una delle nostre sale operatorie”.

La Fondazione Corti auspica che questo sia il primo tassello di una collaborazione duratura. Più volte Spontini® Holding ha manifestato grande sensibilità con attività di impegno etico. Ora il brand meneghino allarga lo sguardo a realtà di disagio oltre il territorio milanese, creando un ponte con quell’Africa da cui tanti dei suoi lavoratori provengono.

La giornata
L’evento benefico del 7 ottobre è una grande festa con giochi per bambini, attività sportive e tornei; nella splendida cornice del Castello Tolcinasco Golf Club Resort, alle porte di Milano, sarà possibile trascorrere un’indimenticabile domenica all’insegna del gusto e del divertimento.
Sono previsti tornei di golf e tennis per chi già pratica questi sport e la possibilità di avvicinarsi per la prima volta a queste attività; tornei di bridge e burraco con una sessione di avviamento al bridge tenuta da un maestro federale. E ancora: caccia al tesoro, pompieropoli, visite al Castello e ottimo cibo.
Oltre ai tranci di pizza offerti da Spontini®, risotto, polenta, salamelle…
Le iscrizioni sono ancora aperte!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

TI TERREMO AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITA'

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close