“Nessuno è al sicuro, finché non lo siamo tutti”

News

“Nessuno è al sicuro, finché non lo siamo tutti”

6 marzo. All’aereoporto di Entebbe atterra un aereo carico di vaccini, aprendo nuove prospettive nella lotta contro il Covid.

E’ frutto della campagna lanciata da Covax, iniziativa firmata Organizzazione Mondiale della Sanità e Alleanza per i vaccini che, dall’aprile dello scorso anno, si impegna per l’accesso gratuito ai vaccini contro la diffusione del Covid 19 negli angoli più poveri del pianeta.

Obiettivo dei promotori dell’iniziativa Covax è raggiungere 92 paesi in via di sviluppo grazie al contributo logistico di Unicef, partner per la distribuzione. Convinti che “no one is safe, until everyone is safe”, “nessuno è al sicuro, finché non lo siamo tutti”.

Il primo traguardo è stato raggiunto il 24 febbraio, quando un carico di 600 mila dosi è atterrato in Ghana. Da quella data, aerei di ogni bandiera e colore hanno raggiunto una ventina di paesi destinatari.

Tra questi l’Uganda che ha ricevuto le attese dosi di vaccino AstraZeneca prodotte in India; sono 864 mila, ma se ne attendono molte di più.

L’Uganda avrà bisogno di 45 milioni di dosi per vaccinare popolazione a rischio e rifugiati”, ha affermato la Ministra della Salute Jane Ruth Aceng annunciando l’inizio della campagna vaccinale per il 10 marzo 2021. “Sono 3.552.000 le dosi promesse da Covax entro giugno e 18 milioni quelle ordinate dal governo ugandese al Serum Institute indiano”.

I primi ad essere vaccinati saranno i sanitari, sia del settore pubblico che privato, per un totale di 150 mila persone. Tra loro anche i dipendenti del Lacor, dove sono cominciati i lavori per mettere a punto la logistica per la campagna vaccinale.

Nella prima fase di vaccinazioni anche il personale che si occupa della sicurezza, gli insegnanti, le persone con più di 50 anni e i gruppi a rischio.

Una buona notizia oggi, dunque, per tutti coloro che sono vicini alla Fondazione e al Lacor: si comincia a vaccinare anche in Uganda. Perché “nessuno è al sicuro finché non lo siamo tutti”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

TI TERREMO AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITA'

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close