La persona prima di tutto

News

La persona prima di tutto

Paziente al centro “Il nostro principio guida è il rispetto per la dignità umana che mette le persone al centro di tutto ciò che facciamo”.

Sono le prime righe del piano strategico del Lacor Hospital, di quelle linee d’indirizzo, cioè, pensate per guidare le scelte dell’ospedale.

Il paziente al centro, il paziente prima di tutto, è il concetto chiave del piano approvato nel 2017. E non si è trattato solo di un buon proposito: a distanza di due anni quest’attenzione verso il paziente è cresciuta. Si è lavorato molto, al Lacor, per potenziarla. In che modo? Per esempio organizzando corsi di formazione per migliorare la comunicazione con il paziente, anche il più difficile.

Così, infermiere, personale del laboratorio, educatrici sanitarie e per ora anche coloro che si occupano delle pulizie, hanno imparato come gestire le situazioni più difficili, come abbattere le barriere di comunicazione, qual è il comportamento più adeguato nel rispetto della privacy del paziente, come e perché è giusto avere un codice di abbigliamento. E’ una questione d’igiene e sicurezza, certo, ma anche di rispetto per il luogo di lavoro e per il paziente.
Non solo: con esempi pratici e simulazioni, i gruppi di lavoro hanno indagato alcuni aspetti critici e trovato insieme il modo giusto per affrontarli. Hanno appreso l’importanza di rimanere calmi o chiamare un collega se ci si rende conto che si sta per perdere la pazienza.

Tra i suggerimenti, che sarebbe prezioso adottare negli ospedali di ogni angolo del pianeta, c’è quello di saper ascoltare e mostrare empatia.
Perché la cura è più efficace quando chi ti accoglie e assiste è gentile e mostra compassione; quando l’infermiera o il medico ti ascoltano e si occupano di te come persona e non come un organo o una malattia.

Al Lacor, giorno dopo giorno, il personale si sta perfezionando anche in materia di gentilezza.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

TI TERREMO AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITA'

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close